Seiviaggi, world tour operator

aurora boreale

Seiviaggi inizia ad operare nel 1976 con l’intento di caratterizzarsi quale organizzazione turistica che rivolge una particolare attenzione ai viaggi d’affari, mettendo a punto una struttura operativa in grado di rispondere compiutamente alle esigenze di affidabilità, flessibilità e puntuale consulenza logistica indispensabili per chi viaggia per lavoro. Grazie all’esperienza acquisita nel settore dei viaggi d’affari, Seiviaggi sviluppa parallelamente la propria attività organizzativa rivolta alle proposte leisure e turistico-culturali.

Le prime destinazioni ad essere oggetto di programmazione turistica sono l’Estremo Oriente e la Repubblica Popolare Cinese, proposte in tutta la loro complessità.

Dal 1988, Seiviaggi affianca al prodotto Oriente una programmazione dedicata a Scandinavia ed Artico: ancora una volta destinazioni non facili che richiedono professionalità, dedizione e capacità di proporsi in maniera sempre nuova e motivante.

Nel 1994, quale ulteriore sviluppo della programmazione Nord, nasce il progetto Arctic Team, sintesi di un’estesa rete di collaborazioni con i più qualificati operatori e guide artiche.

Con l’introduzione del catalogo Inverno Artico, Seiviaggi lancia una vera e propria sfida alle abitudini turistiche degli italiani, proponendo per la prima volta sul mercato una completa selezione di viaggi attivi nelle regioni artiche e sub-artiche in dimensione invernale.
Nel 1996, la storica Compagnia di navigazione norvegese Hurtigruten nomina Arctic Team Seiviaggi agente ufficiale per la promozione e la commercializzazione in Italia dei programmi crocieristici lungo la costa norvegese a bordo del Postale dei Fiordi.

Nel 2002 Arctic Team Seiviaggi partecipa attivamente all’importante evoluzione di Hurtigruten che, grazie all’introduzione delle crociere in Groenlandia, alle isole Svalbard e, soprattutto, con la navigazione nei fiordi cileni, Patagonia ed Antartide, diviene il principale punto di riferimento a livello mondiale per i programmi crocieristici nelle acque artiche ed antartiche.

Nel 2006 torna il catalogo Oriente che raccoglie trent’anni di esperienza in Thailandia, Cina, Malesia, Vietnam, Myanmar, Indonesia, Laos e Cambogia e rappresenta una tappa fondamentale nello sviluppo della programmazione di Seiviaggi.

Le proposte di viaggio sono focalizzate su alcuni siti archeologici, templi, palazzi e riserve naturali inseriti dall’Unesco nella World Heritage List e tutelati come Patrimonio dell’Umanità. La selezione alberghiera riserva una particolare attenzione alle strutture più lussuose, originali boutique hotels e raffinati resorts che offrono romantiche atmosfere insieme a servizi altamente personalizzati.

Nel 2007 vengono pubblicati i cataloghi Malesia e Baltico, dedicati a due destinazioni emergenti nelle nell’ambito della programmazione Estremo Oriente e Scandinavia.

Proseguono inoltre le attività di co-marketing realizzate con aziende e testate giornalistiche, tra queste l’iniziativa Vota l’auto dell’anno di Quattroruote, i film Mr Bean’s Holiday, Stardust e La Bussola d’Oro, i concorsi di Natale Mc Arthur Glen Outlet e Coin.

L’attività del 2008 si è rivolta prevalentemente allo sviluppo ed al consolidamento delle destinazioni storiche, in particolare Lapponia, Scandinavia e Artico in dimensione invernale con il catalogo Inverno Artico.

Nello stesso anno inizia la collaborazione con il fotografo Fabiano Ventura per la programmazione del Photo Workshop in Islanda. Viene inoltre attivata una collaborazione con Shell Italia per supportare le attività di Reach Italia Onlus in Burkina Faso.

Nel 2012 Seiviaggi entra a far parte del gruppo Kel 12 Tour Operator andando a completare la programmazione già ricca dello storico TO con la programmazione Hurtigruten, Arctic Team e con la Linea Smart Around the World.