SPITSBERGEN, NEL REGNO DELL’ORSO POLARE (3 notti in crociera)


Descrizione.

Partenze tutti i LUNEDI' dal 20 maggio al 09 settembre 2019

26 AGOSTO – Partenza con personale parlante italiano a BORDO

Imponenti ghiacciai, sconfinati altopiani innevati, montagne ripide ed inaccessibili, orsi polari, volpi artiche, foche e trichechi: alle isole Svalbard l'uomo sembra essere un estraneo che quasi disturba l'ambiente naturale vasto e incontaminato. In compagnia di qualificate guide artiche Hurtigruten vi conduce alla scoperta dell'arcipelago abitato più a nord del mondo a 80° latitudine nord, circa 540 miglia dal Polo Nord geografico e dal continente europeo. Scoperte da Willem Barents nel 1596, tra il XVII d il XIX secolo le Svalbard sono state il teatro di devastanti stagioni di caccia alle balene; dagli ultimi anni dell'800, grandi esploratori come André, Nobile e Amundsen le hanno utilizzate come base di partenza per le spedizioni alla conquista del Polo Nord. Negli anni recenti i ricchi giacimenti di carbone presenti nel sottosuolo hanno portato all'apertura di sette insediamenti minerari, tra i quali è tuttora operativo solo quello russo di Barentsburg; la miniera di Ny Ålesund è stata riconvertita a centro di ricerca internazionale, mentre in quella di Longyearbyen è ora custodita la banca mondiale dei semi. Le crociere si svolgono a bordo di MS Nordstjernen, la nave storica della flotta Hurtigruten che ripropone a latitudini più estreme le affascinanti atmosfere della navigazione lungo la costa norvegese con il Postale dei Fiordi. La nave, pur non essendo dotata delle moderne comodità della flotta, conserva un fascino d’altri tempi grazie anche al largo uso del legno anche per la pavimentazione dei ponti. Nel 2012 Ms Norndstjernen è inoltre entrata a far parte del prestigioso Patrimonio Culturale Nazionale Norvegese.

 

Itinerario di Viaggio.

Arrivo a Longyearbyen in tarda serata. Incontro con lo staff di Hurtigruten e Sptisbergen Travel e trasferimento all'hotel Spitsbergen o Coalminers Cabins. Sistemazione nella camera riservata e pernottamento.

Dopo la prima colazione, in tarda mattinata, visita panoramica di Longyearbyen con termine direttamente al porto per l'imbarco su MS Nordstjernen. Longyearbyen è l'insediamento più popoloso delle isole Svalbard con circa 2100 abitanti. Nonostante le dimensioni relativamente ridotte, la cittadina gode, grazie al suo stato di sede amministrativa, di molti dei privilegi di una grande città: è sede di un aeroporto internazionale, di un centro universitario per gli studi di un museo etnografico, lo HYPERLINK "https://it.wikipedia.org/wiki/Svalbard_Museum" \o "Svalbard Museum" Svalbard Museum e dell'Airship Museum (dove sono conservati reperti e documenti relativi al volo del Dirigibile Italia e all'operazione di recupero dei superstiti). Negli ultimi due decenni, grazie allo sviluppo del turismo alle isole Svalbard, Longyearbyen si è popolata di numerosi hotel, ristoranti, negozi. La visita include una sosta al Museo delle Svalbard, utile per avere un primo approccio di quello che si potrà vedere durante il viaggio. Alle ore 13.00 inizio della navigazione lungo l'Isfjorden con sosta presso la comunità mineraria russa di Barentsburg. La crociera prosegue quindi con rotta verso nord lungo il Prins Karls Forland. Cena e pernottamento a bordo.

Le isole furono avvistate per la prima volta nel 1596 da Willhem Barentz, navigatore e cartografo olandese, che concentrò le sue esplorazioni nella zona circostante l’area nord-occidentale dell’arcipelago conosciuto anche come “Angolo nord-occidentale”. La navigazione si volge nell'area del Woodfjord e Liefdefjord che si apre con un’affascinante panoramica del ghiacciaio Monaco. L’area offre una impressionante varietà di paesaggi, si tratta in un vero e proprio libro aperto di geologia: resti di vulcani e persino delle più settentrionali sorgenti di acqua calda. Nel Magdalenefjord si potranno osservare i resti di una stazione per la lavorazione delle balene risalente al XVI: le isolo non sono caratterizzate solo da una natura spettacolare ma offrono anche degli spunti per approfondimenti storici.Pensione completa a bordo.

Il Kongsfjorden, conosciuto anche come la Baia del Re, è il fiordo più ampio della costa nord-occidentale di Spitsbergen. Se le condizioni del ghiaccio lo consentiranno getteremo l’ancora all’interno del fiordo, dove vi aspettano impressionanti scenari naturalistici: tundra, montagne e ghiacciai che si tuffano direttamente nell’oceano. All’ingresso del fiordo svetta la Montagna Mitra che deve il nome alla forma di mitra appunto, mentre alla fine del fiordo potrete avvistare il Kongsbreen (il Ghiacciaio del Re).In serata arrivo a Ny Ålesund, antico centro minerario per l’estrazione del carbone e attualmente un’avanzata stazione di ricerca scientifica popolato da circa 200 abitanti in estate e soltanto 30 in inverno, per lo più ricercatori. Ny Ålesund deve la sua fama ai grandi esploratori del XX secolo: da qui Amundsen e Nobile partirono alla conquista del Polo Nord. Pensione completa a bordo.

Il viaggio di esplorazione volge al termine, durante le prime ore della giornata si naviga lungo l'Isfjord, il fiordo più lungo delle isole Svalbard, situato nella parte centrale di Spitsbergen. Non perdete l’occasione di ammirare il Monte Alkhornet dove, nella stagione estiva, nidificano migliaia di Uria di Brunnich. Mentre si naviga nella parte più interna del fiordo il paesaggio rivela nuove meraviglie: si potranno osservare le immense vallate da tipica forma a U, scolpite nella montagna dagli imponenti ghiacciai che ricoprirono l’area circa 10.000 anni fa e osservare i numerosi branchi di renne al pascolo. Arrivo a Longyearbyen alle ore 10.00, sbarco e trasferimento all'hotel Spitsbergen o Coalminers Cabins. Resto della giornata dedicato ad attività individuali o per un po’ di relax. Cena dell’arrivederci in albergo e pernottamento.

Trasferimento in bus all’aeroporto.1. Sbarchi a terra 2. Foca Artica 3. Colonia di trichechi



Quota di partecipazione.

6 GIORNI / 5 NOTTI
A partire da:

1900 €

 

Chiedi Informazioni

 


Prossime partenze.

Partenze in fase di definizione.

Note e informazioni.

 

Prezzi quotati in euro e pertanto non soggetti ad adeguamento valutario

 

La quota base comprende:

  • due pernottamenti a Longyearbyen presso l’hotel Spitsbergen o il Coalminers Cabins in camera doppia con servizi privati o condivisi, inclusa prima colazione buffet
  • pranzo a due portate il 1° giorno e pranzo pic-nic il giorno dello sbarco
  • trasferimenti da/per l’aeroporto di Longyearbyen
  • sistemazione in cabina doppia interna con letti a castello e servizi privati a bordo di MS Nordstjernen
  • pensione completa durante la crociera inclusa acqua in caraffa
  • assistenza e visite come da programma, inclusi sbarchi a terra in gommone
  • guide locali multilingue parlanti inglese e tedesco

 

La quota non comprende:

  • voli da/per l’Italia e voli interni in Scandinavia + tasse aeroportuali (quotati separatamente**)
  • Eventuali pernottamenti supplementari
  • bevande ai pasti, extra di carattere personale
  • tutto quanto non indicato alla voce "la quota comprende"

 

**per la biglietteria aerea emessa separatamente valgono le regole/penali di annullamento applicate dalla compagnia aerea sulla base della tariffa quotata.

 

 

 

You may also like

TERRA DI GHIACCIO E DI FUOCO

Selvaggia, estrema, quasi aliena. Così appare l’Islanda a chi la visita per la prima volta. Una terra in cui i ghiacciai si alternano ai deserti neri, i fiumi di lava alle lagune blu, le cascate agli imponenti geyser. Dove la natura si mostra in tutta la sua spietatezza e, per questo, in tutto il suo […]

CIRCUITO ISLANDESE IN AUTO

Itinerario individuale in auto o fuoristrada alla scoperta dell’Islanda con partenze giornaliere. Il circuito offre la possibilità di ammirare in libertà e autonomia la natura e i suoi fenomeni, protagonisti assoluti del paesaggio islandese. Ghiacciai eterni, vulcani, cascate di straordinaria bellezza, geyser e fumarole: così l’Islanda si manifesta agli occhi increduli e stupiti dei viaggiatori. Ancora […]

CIRCUMNAVIGAZIONE DELL’ARCIPELAGO COM MS SPTISBERGEN

Imponenti ghiacciai, sconfinati altopiani innevati, montagne ripide ed inaccessibili, orsi polari, volpi artiche, foche e trichechi: alle isole Svalbard l'uomo sembra essere un estraneo che quasi disturba l'ambiente naturale vasto e incontaminato. In compagnia di qualificate guide artiche, Hurtigruten vi conduce alla scoperta dell'arcipelago abitato più a nord del mondo a 80° latitudine nord, circa […]