Silver Wind: dall’Inghilterra all’Islanda 2018


Descrizione.

Perfetta interprete dello stile Silversea, Silver Wind è una delle navi più eleganti e raccolte, dove il ridotto numero di ospiti e gli accoglienti spazi dal servizio altamente personalizzato si integrano alla perfezione con gli ambienti destinati all’intrattenimento, al benessere e con quelli di coperta.
Cene all’aperto con vista panoramica sull’oceano. Accoglienti spazi lounge per un cocktail con gli amici. Eperienze culinarie impareggiabili nell’unico ed esclusivo Wine Restaurant di Relais & Châteaux. Spettacoli e musica dal vivo. Un rilassante bagno in piscina o un’elettrizzante serata al casinò. Ed infine la lussuosa comodità della tua suite dopo un giorno passato a vedere luoghi meravigliosi.
Questo e molto altro fa sì che i nostri ospiti chiamino Silver Sea la loro “ Casa lontano da casa”.

 

 

Itinerario di Viaggio.

La storia di Londra fa capolino a ogni angolo. Se la città ospitasse soltanto I suoi famosi monumenti – la Torre di Londra o il Big Ben– manterrebbe comunque il suo posto tra le città più belle del mondo. Ma Londra è molto di più. Le fondamenta della peculiarità e della tradizione di Londra persistono. Il “British bobby” è sempre presente. Gli alti, rossi, autobus a due piani continuano ad ingombrare le strade. E poi, ovviamente, c’è il più evidente collegamento vivente con il passato: la Famiglia Reale con il suo elegante sfarzo. Londra, in continuo cambiamento, è sicuramente una delle città più interessanti del momento.

Situata sulla costa sudoccidentale dell’Inghilterra, Dartmouth è una città che lo scorrere del tempo sembra aver dimenticato. Graziose case color pastello di epoca medievale affollano il porto, mentre l’affascinante intrecciarsi di strade conferisce ancora più autenticità a questa città costiera deliziosamente inglese. I circostanti 193 km di meravigliosa costa e gli acri di campagna rurale sono un sogno per ogni avventuriero. Che preferiate camminare lungo la spiaggia, fare trekking o semplicemente lasciarvi stupire dal paesaggio, questo piccolo villaggio del Devonshire non vi deluderà. Nota per il gelato e il fish’n chips, la specialità locale di Dartmouth è il granchio di Devon fresco.

Il distretto portuale della vicina Cork ha un lungo passato storico. Le principali attrazioni includono l’isola Fota, con un arboreto, un parco di animali selvatici e la tenuta ancestrale Fota House, e il porto da pesca di Cobh.

Galway è una città della provincia di Connacht. Giace sul fiume Corrib, tra Lough Corrib e Galway Bay ed è circondata dalla Contea di Galway. È la quarta area urbana e più popolosa dell’Irlanda. Galway è una città pittoresca ma vivace, dotata di una cultura all’avanguardia e svariati negozi di specialità locali, spesso di artigianato, tra cui capi di vestiario, ceramiche, vetro, gioielli e sculture di legno.

I giorni cominciano presto a Killybegs, una piccola città di pescatori, mentre le barche rosse e blu partono silenziosamente, pronte per la pesca mattutina. Situata in un incantevole punto della Contea di Donegal, questa cittadina è la capitale della pesca irlandese, e la sua brezza marina così come le sue stradine graziosamente intricate, sono un toccasana per i visitatori. Killybegs è anche il portale per raggiungere alcuni dei paesaggi più suggestivi dell’intero paese.

L’isola di Lewis e Harris è la più settentrionale e la più grande delle Ebridi Esterne. L’unica città significativa dell’isola, Stornoway, è situata su un porto quasi completamente circondato da terra nella costa orientale di Lewis. È la capitale portuale dell’arcipelago e il centro culturale dell’isola. Oltre a un numero sempre maggiore di ottimi ristoranti, Stornoway ha interessanti attrazioni storiche, tra cui le pietre erette di Callanish. Le isole vantano anche abbondanza di fauna rara.

A quasi 1000 chilometri dalla costa occidentale della Danimarca, giacciono le Faroe, un triangolo di diciotto isole scolpite dal vento, di cui diciassette sono disabitate. Solo 48,500 persone e 70,000 pecore popolano queste terre remote. Molto del patrimonio delle isole è riflesso di un passato medievale, iniziato con l’arrivo degli agricoltori norvegesi che si stabilirono qui nel IX secolo. Le antiche strutture del passato scandinavo sono ancora visibili grazie ai secoli di isolamento di cui queste isole hanno goduto.

È difficile immaginare, camminando lungo le graziose strade di Heimaey e le sue bianche case di legno, che quest’isola venne letteralmente distrutta da un’eruzione vulcanica solo 40 anni fa. In realtà soltanto il fatto di poterla visitare è un miracolo in sé, l’isola ha infatti rischiato che la lava del vulcano Eldfell sigillasse per sempre il suo porto. Fortunatamente, l’avanzamento del materiale incandescente è stato rallentato dai locali, che hanno gettato galloni di acqua di mare sulla lava, salvando così la loro industria della pesca. L’Islanda è famosa per i suoi paesaggi, e i giganteschi castelli di roccia vulcanica che si ergono dal mare in questo luogo sono tra i più drammatici scenari del paese.

Reykjavík, centro e sede del governo islandese, ospita la metà della popolazione dell’isola. Sita su una baia sovrastata dal monte Esja, con le sue sfumature in continuo cambiamento, Reykjavík è una città dai colori accesi, le case in tonalità pastello e i tetti rossi, blu o verdi. In contrasto alla campagna quasi priva di alberi, la città presenta molte betulle, sorbi, salici, pioppi pini e abeti rossi. Il nome deriva dalla parola islandese per “fumo”, “reykur” e “baia”, “vik”.1. Stornoway, Inghilterra; 2. Heimaey, Islanda; 3. Galway, Irlanda



Quota di partecipazione.

12 GIORNI / 11 NOTTI
A partire da:

5450 €

 

Chiedi Informazioni

 


Prossime partenze.

18 09 2018

Note e informazioni.

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Vista Suite;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Servizio maggiordomo;

                    Mance.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

 

 

You may also like

Silver Wind: da Reykjavik a Montreal

Perfetta interprete dello stile Silversea, Silver Wind è una delle navi più eleganti e raccolte, dove il ridotto numero di ospiti e gli accoglienti spazi dal servizio altamente personalizzato si integrano alla perfezione con gli ambienti destinati all’intrattenimento, al benessere e con quelli di coperta.Cene all’aperto con vista panoramica sull’oceano. Accoglienti spazi lounge per un […]

LA VIA BALTICA

Un itinerario adatto a chi si avvicina la prima volta nelle Repubbliche Baltiche, in pochi giorni si visitano le 3 capitali che ben rappresentano l’importante passato ed il presente di queste tre nazioni. Paesi nati dalla disgregazione dell’Unione Sovietica che solo nei primi anni 90 del secolo scorso sono tornati indipendenti. Paesi orgogliosi dell’antica cultura […]

Silver Spirit: da Stoccolma a Copenhagen

 La Silver Spirit combina le pluripremiate caratteristiche delle crociere di lusso Silversea con ancora più comfort ed eccitanti nuove possibilità d’intrattenimento: le sei possibilità ristorative tra cui un sushi bar e un supper club ispirato a quelli degli anni 30, la Spa di 770 metri quadrati e l’ampia piscina, le vasche idromassaggio e le più […]