Silver Wind: da Stoccolma a Copenhagen 2018


Descrizione.

Perfetta interprete dello stile Silversea, Silver Wind è una delle navi più eleganti e raccolte, dove il ridotto numero di ospiti e gli accoglienti spazi dal servizio altamente personalizzato si integrano alla perfezione con gli ambienti destinati all’intrattenimento, al benessere e con quelli di coperta.
Cene all’aperto con vista panoramica sull’oceano. Accoglienti spazi lounge per un cocktail con gli amici. Eperienze culinarie impareggiabili nell’unico ed esclusivo Wine Restaurant di Relais & Châteaux. Spettacoli e musica dal vivo. Un rilassante bagno in piscina o un’elettrizzante serata al casinò. Ed infine la lussuosa comodità della tua suite dopo un giorno passato a vedere luoghi meravigliosi.
Questo e molto altro fa sì che i nostri ospiti chiamino Silver Sea la loro “ Casa lontano da casa”.

 

 

Itinerario di Viaggio.

Stoccolma è nel pieno della sua rinascita. Negli ultimi 15 anni la capitale svedese è emersa dalla sua fredda ombra nordica per prendere il suo posto tra le città internazionali. Un cammino iniziato con l’entrata nell’UE nel 1995, accelerato con lo straordinario boom tecnologico dei tardi anni novanta e consolidato con i fondi speculativi. E, nonostante le recenti agitazioni economiche dalle quali la Svezia è uscita relativamente illesa, la maggior parte degli abitanti della Stoccolma Metropolitana ha realizzato che molti aspetti della loro città sono in grado di competere con altre del calibro di Parigi, Londra o New York.

Commissionata da Pietro il Grande come una “finestra rivolta all’Europa”, San Pietroburgo è una città la cui eleganza ricorda le più seducenti capitali europee. C’è poco da meravigliarsi quindi se è tra le mete preferite di fotografi di moda e scrittori di viaggio. Costruita su più di un centinaio di isole sul delta del Neva, collegata da canali e ponti arcuati, fu chiamata la “Venezia del Nord” da Goethe, e i suoi maestosi argini ricordano quelli di Parigi. Una città di guglie e cupole dorate, di palazzi color pastello e cattedrali al lume di candela, San Pietroburgo è il frutto del sogno di un imperatore visionario.

La storia estone è caratterizzata da lunghi periodi di dominazione straniera, iniziata dal 1219 con i Danesi e proseguita senza interruzione da Tedeschi, Svedesi e Russi. Solo dopo la Grande Guerra, con la Russia prostrata dalle rivoluzioni, L’Estonia fu in grado di dichiarare la sua indipendenza. Tuttavia nel 1940 l’Unione Sovietica riacquistò il suo dominio sopprimendo tutte le forme di orgoglio patriottico estone. Finalmente, nel 1991, l’Estonia riconquistò la sua indipendenza.

Nominata Capitale Europea della Cultura nel 2011 (insieme a Tallinn), Turku è la città più antica della Finlandia. Fondata alla fine del XIII secolo, è stata capitale del paese fino al 1809, e ancora oggi è considerata il polo della cultura finlandese. Oltretutto, Turku gode della nomina speciale di “città di natale ufficiale” della Finlandia e la benedizione natalizia della pace viene recitata nella piazza principale della città ogni 24 dicembre a mezzogiorno. Nei mesi estivi, Turku è piuttosto vivace, agglomerando la tradizione storica con uno stile di vita contemporaneo.

Anche se geograficamente è molto più vicina alla Svezia, l’isola di Bornholm è un possedimento danese fin dal 1522 e una volta era un importante porto di commercio del Mar Baltico. Oggi, le principali industrie dell’isola sono la pesca, l’agricoltura e il turismo. I turisti scandinavi e tedeschi d’estate migrano a Bornholm e nella città di Rønne. La costa meridionale è costellata di spiagge bianche, mentre quella settentrionale esibisce scogliere frastagliate. L’entroterra boschivo è dotato di vari sentieri di trekking. Locali e non apprezzano ormai alla stessa maniera le aringhe preparate negli speciali affumicatoi dell’isola, una redditizia fonte di guadagno per l’economia locale.

Warnemünde, ufficialmente una periferia di Rockstock, è una pittoresca città situata lungo 20 km di spiaggia bianca con I migliori ristoranti e resort dell’area. E’ stata una popolare meta estiva per le famiglie della Germania orientale per anni. C’è poco da fare qui se non rilassarsi, e la città eccelle in questo. In ogni caso Warnemünde è uno dei principali porti di attracco per crociere e qualora ci sia più di una nave attraccata, la città esplode in un’atmosfera simile a quella delle fiere e i negozi e i ristoranti restano aperti fino a che le navi non lasciano la città. In caso di tre navi attraccate (dreifache Anlauf), la città celebra l’evento con fuochi d’artificio.

Il Regno di Danimarca è il ponte geografico tra la Scandinavia e l’Europa. Villaggi di legno e fattorie convivono con cittadine e città, dove sono i pedoni a scandire il ritmo, non il traffico. Nella capitale, Copenhagen, København in Danese, le madri parcheggiano i passeggini fuori dalle pasticcerie mentre i caffè all’aperto si riempiono di bevitori abituali di cappuccino, e alti Danesi pedalano al lavoro in corsie dense di traffico di biciclette. La città era una colonia di pescatori fino al 1557, quando Valdemar il Grande la donò al Vescovo Absalon, il quale costruì un castello sul sito attuale del parlamento, Christiansborg. Crebbe poi come centro commerciale del Mar Baltico, diventando conosciuta prima come købmændenes havn (porto dei mercanti), ed infine come København.1. Copenhagen, Danimarca; 2. Turku, Finlandia; 3. San Pietroburgo, Russia



Quota di partecipazione.

11 GIORNI / 10 NOTTI
A partire da:

5450 €

 

Chiedi Informazioni

 


Prossime partenze.

Partenze in fase di definizione.

Note e informazioni.

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Vista Suite;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Servizio maggiordomo;

                    Mance.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

 

 

You may also like

SPITSBERGEN, NEL REGNO DELL’ORSO POLARE (4 notti in crociera)

Partenze tutti i GIOVEDI’ dal 23 maggio al 05 settembre 2019 20 GIUGNO – Partenza con personale parlante italiano a BORDO Imponenti ghiacciai, sconfinati altopiani innevati, montagne ripide ed inaccessibili, orsi polari, volpi artiche, foche e trichechi: alle isole Svalbard l'uomo sembra essere un estraneo che quasi disturba l'ambiente naturale vasto e incontaminato. In compagnia […]

DALLE ISOLE LOFOTEN A CAPO NORD CON IL POSTALE DEI FIORDI

Il viaggio si svolge nei territori a nord del Circolo Polare Artico, caratterizzati da straordinari fenomeni come il sole di mezzanotte (da metà maggio a metà agosto), la notte artica (da ottobre ad aprile) e l’Aurora Boreale.La prima parte del programma include 3 pernottamenti alle isole Lofoten, l’affascinante arcipelago con pittoreschi villaggi di pescatori, al […]

LUNGO LE ROTTE DEI VICHINGI

Un viaggio che è più di un viaggio. Imponenti ghiacciai, altopiani innevati che si perdono a vista d’occhio, mostruosi iceberg alla deriva e l’oceano sconfinato con tutta la sua struggente bellezza. Vi porteremo alla scoperta di un mondo misterioso, selvaggio e sorprendente che lascerà un ricordo indelebile per tutta la vita. Il ruggito di un […]