Silver Whisper: da Monte Carlo a Venezia


Descrizione.

 Perfetta fusione di internazionalità e intimità, Silver Whisper regala ai suoi ospiti i vantaggi delle piccole imbarcazioni e al tempo stesso i servizi all inclusive e altamente specializzati che contraddistinguono la fama della compagnia.
Leggermente più grande di Silver Cloud e Silver Wind, Silver Whisper conserva intatto l’inconfondibile stile Silversea.
Il Comfort di un grande resort. Le attenzioni di un raffinato boutique hotel grazie al rapporto personale-passeggero che sfiora l’1 a 1. La Silver Whisper ti invita ad usufruire una convivialità ed un calore senza pari. Lasciati viziare dai trattamenti di un grande centro benessere, fai shopping tra le tendenze dei designer del momento, come Damiani, Bulgari, Gucci, Paul & Shark e Swarovski, e goditi spettacoli su vasta scala in una show lounge a più livelli. Scegli dove mangiare tra quattro diversi ristoranti di eccezionale livello e cosa bere a seconda delle tue personali preferenze.
A questa lussuosa nave non manca niente.
Progetta la tua giornata… o lascia che si decida sa sè.
 

 

Itinerario di Viaggio.

Sita su una delle più belle coste del Mediterraneo, questa classica destinazione di lusso è tra le più ricercate al mondo. Tra i grattacieli, sono ancora visibili gli aggraziati edifici della Belle Époque, come il grandioso Hotel de Paris del 1864, ancora una delle mete preferite dalla piccola nobiltà europea. Ci sono poi il famoso ristorante Louis XV, l’opera, le sale da ballo nei casinò, e tanti altri elementi a rievocare l’elegante passato di Monaco.

Antibes, in Provenza, è tra le città più antiche della Francia, fondata dai mercanti greci nel V secolo con il nome di Antipolis. La città vecchia è un’intricata rete di stradine di epoca romana e medievale ornate di fiori. Una sezione degli imponenti bastioni del XVI secolo sopravvive ancora oggi nel cuore del centro storico. Si può suddividere la città in tre parti: la prima è Antibes, che comprende la città vecchia e i bastioni; poi c’è Juan le Pins, il famoso resort balneare lodato da Fitzgerald e dove si tiene l’International Jazz Festival; infine c’è Cap d’Antibes, una penisola rigogliosa. Antibes ha anche il porto di yacht più grande d’Europa, Port Vauban.

Portofino è una delle mete più fotografate della costa e dall’aura decisamente romantica. Questa destinazione, popolare tra ricchi e famosi, era una volta una colonia romana, conquistata da Genova nel 1229, e dominata poi da Francesi, Inglesi, Spagnoli, Austriaci e anche da bande di pirati. I turisti dell’élite britannica furono i primi a visitare questo verdeggiante porto nel 1800.

Livorno è una città grintosa, dalla storia lunga e interessante. All’inizio del Medioevo apparteneva a Pisa e Genova. Nel 1421 la comprò Firenze, che desiderava un accesso sul mare. Cosimo I diede inizio alla costruzione del porto nel 1571. Dopo che Ferdinando I De’ Medici ebbe proclamato Livorno città libera, diventò il rifugio per coloro che rifuggivano la persecuzione religiosa. Cattolici inglesi, ebrei e musulmani spagnoli e portoghesi, tra gli altri, si stabilirono qui. I Quattro Mori, monumento a Ferdinando I, commemorano quest’avvenimento.

Porto Vecchio, situate su una collinetta a guardare una baia 25 km a nord di Bonifacio, è stata definita dallo scozzese James Boswell uno dei porti più distinti d’Europa. È stato ondato nel 1539 come una roccaforte genovese sulla costa orientale, avendo già Bastia su quella settentrionale. La posizione ideale, vicina a pianure fertili e incontaminate, godeva della sicurezza di una posizione rialzata e di un porto protetto. Tuttavia l’alta concentrazione di zanzare favorì lo spargimento della malaria, che decimò i primi colonizzatori liguri. Le cose migliorarono grazie all’industria del sughero, che continuò a proliferare anche nel XX secolo.

Tra le città della costa nordorientale della Sardegna, Olbia, una città di 60,000 abitanti è un vivace piccolo porto da pesca e da crociera alla testa di una lunga baia. San Simplicio, la piccola chiesa cattolica alla fine di Corso Umberto, merita una visita. La semplice struttura di granito risale all’undicesimo secolo ed è uno dei risultati del grande progetto di costruzione di chiese di Pisa, utilizzando le colonne riciclate da edifici romani.

La vivace capitale dell’Italia vive nel presente, ma nessun’altra città al mondo evoca il passato con tanta potenza. Per oltre 2,500 anni, imperatori, papi, artisti e cittadini comuni hanno lasciato le loro impronte qui. I resti dell’antica Roma, le chiese stracolme d’arte e i tesori del Vaticano richiedono la vostra attenzione, ma Roma è anche una città per praticare la tipica attività italiana del dolce far niente. Le vostre esperienze memorabili devono includere un caffè in Campo de’ Fiori o in una delle sue seducenti piazze.

Sorrento è nota come punto di partenza per giungere a Pompei, Capri e Amalfi, ma ci sono innumerevoli ragioni per amarla di per sé. I sorrentini hanno un forte senso della giustizia e sono grandi lavoratori, cordiali, vivaci e amichevoli. Il promontorio di tufo sopra il quale giace la città si estende lungo la baia, sovrastando una piccola spiaggia e due porti. Sorrento è divisa in due da uno stretto burrone, scavato da un ruscello di montagna. A est, dozzine di hotel rasentano via Correale, mentre a ovest si trova l’affascinante distretto storico.

Una volta capitale culturale dell’Europa meridionale, Palermo è sempre stata un crocevia di culture. Godendo di una posizione privilegiata in una baia ai piedi di Monte Pellegrino, ha attratto quasi ogni cultura che ha toccato il Mediterraneo, assorbendone gli aspetti. Di conseguenza, Palermo è un ibrido di arabo e cristiano, bizantino e romano, normanno e italiano. Il patrimonio culturale della città ricalca tutte le ere della Sicilia, ma il suo tratto distintivo è l’aspetto arabo-normanno, un’unione improbabile collegata anche a elementi bizantini ed ebrei a formare opere d’arte uniche.

L’arroccata città medievale di Taormina brulica di turisti, ciò nonostante la sua bellezza è impossibile da contestare. Le vedute del mare e dell’Etna rasentano la perfezione, specialmente nelle giornate limpide, quando la cima innevata del vulcano fuma. Gli scrittori hanno decantato la bellezza di Taormina fin dalla sua fondazione nel sesto secolo avanti Cristo, dai Greci di Nasso fino a Goethe e D. H. Lawrence. La strada principale costellata di boutique stanca facilmente, ma i diversi sentieri tra le colline offrono un’alternativa senza tempo.

La capitale di Malta, Valletta, offre eleganti palazzi e musei protetti da imponenti fortificazioni di roccia calcarea color miele. Le case lungo le strette strade possiedono colorati balconi chiusi di legno, che permettono di guardare la strada dall’interno, cosa cha un tempo concedeva alle donne, costrette a stare in casa, uno scorcio sulla vita esterna. L’ingresso alla città conduce a Triq Repubblika, la spina dorsale della città che si estende secondo uno schema a griglia, e principale strada di shopping. Triq Mercante è parallela a Repubblika ed è graziosa a sua volta. Da queste due strade principali, quelle perpendicolari discendono verso il mare e alcune sono a gradoni.

Dubrovnik è una delle città fortificate più belle al mondo. I suoi maestosi bastioni di pietra e torri fortificate curvano intorno a un piccolo porto, racchiudendo tetti di tegole arancioni, cupole di rame ed eleganti campanili. Nel XVII secolo a.C., i residenti della città romana di Epidaurum, scappati da Slavi e Avari, fondarono una piccola colonia su un’isola rocciosa, chiamandola prima Laus e poi Ragusa. Sulla terraferma invece, crebbe l’insediamento slavo chiamato Dubrovnik. Nel XII secolo, lo stretto canale che divideva le due colonie fu eliminato e Ragusa e Dubrovnik divennero un’unica città.

Venezia è una città come nessun’altra al mondo. Non importa quanto spesso l’abbiate vista in foto o nei film, dal vivo è più incantevole di quanto possiate immaginare. Con canali al posto delle strade, l’acqua risplende ovunque. I grandiosi palazzi e le chiese testimoniano i secoli di prosperità di cui ha goduto questa città, crocevia tra l’Europa e l’Oriente. Perdersi nelle sue stradine intricate è d’obbligo esplorando Venezia e, in ogni caso, finirete sicuramente per imbattervi in Piazza San Marco, dove turisti e locali si riuniscono per caffè e aperitivi.

1.Sorrento; 2. Dubrovnik, Croazia; 3. Portofino.



Quota di partecipazione.

16 GIORNI / 15 NOTTI
A partire da:

5650 €

 

Chiedi Informazioni

 


Prossime partenze.

Partenze in fase di definizione.

Note e informazioni.

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Vista Suite;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Mance;

                    Servizio maggiordomo.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

 

 

You may also like

Silver Wind: da Stoccolma a Copenhagen 2018

Perfetta interprete dello stile Silversea, Silver Wind è una delle navi più eleganti e raccolte, dove il ridotto numero di ospiti e gli accoglienti spazi dal servizio altamente personalizzato si integrano alla perfezione con gli ambienti destinati all’intrattenimento, al benessere e con quelli di coperta.Cene all’aperto con vista panoramica sull’oceano. Accoglienti spazi lounge per un […]

Silver Whisper: dal Pireo a Civitavecchia

 Perfetta fusione di internazionalità e intimità, Silver Whisper regala ai suoi ospiti i vantaggi delle piccole imbarcazioni e al tempo stesso i servizi all inclusive e altamente specializzati che contraddistinguono la fama della compagnia.Leggermente più grande di Silver Cloud e Silver Wind, Silver Whisper conserva intatto l’inconfondibile stile Silversea.Il Comfort di un grande resort. Le […]

Silver Spirit: Florida e Mar dei Caraibi occidentale

 La Silver Spirit combina le pluripremiate caratteristiche delle crociere di lusso Silversea con ancora più comfort ed eccitanti nuove possibilità d’intrattenimento: le sei possibilità ristorative tra cui un sushi bar e un supper club ispirato a quelli degli anni 30, la Spa di 770 metri quadrati e l’ampia piscina, le vasche idromassaggio e le più […]