Silver Spirit: da Bridgetown a Fort Lauderale


Descrizione.

 La Silver Spirit combina le pluripremiate caratteristiche delle crociere di lusso Silversea con ancora più comfort ed eccitanti nuove possibilità d’intrattenimento: le sei possibilità ristorative tra cui un sushi bar e un supper club ispirato a quelli degli anni 30, la Spa di 770 metri quadrati e l’ampia piscina, le vasche idromassaggio e le più grandi suite della flotta Silversea dotate nel 95% dei casi di veranda privata. Senza venir meno al servizio impeccabile e alla discrezione tipiche di Silversea, Silver Spirit offre un’atmosfera conviviale e vivace per viaggiatori cittadini del mondo, che apprezzano una maggior varietà di intrattenimenti a bordo, ma che non vogliono rinunciare al servizio personalizzato.
Questo e molto altro ancora renderanno il viaggio a bordo di Silver Spirit un’esperienza unica e irripetibile
 

 

Itinerario di Viaggio.

La fervente capitale delle Barbados è un importante porto duty-free con un’area shopping annessa. La strada principale è Broad Street, che conduce a ovest dalla National Heroes Square. Tra le attrazioni più interessanti si trova il Pelican Village, un gruppo di laboratori tra il porto e il centro della città, dove gli artigiani vendono le loro creazioni tra cui prodotti in pelle, tessuti a batik, vimini, sculture, gioielli, vetro, quadri e ceramiche. È aperto durante i giorni feriali dalle 9:00 alle 17:00 e il sabato dalle 9:00 alle 14:00. Il mercato è ancora più vivo quando le navi attraccano al porto.

L’aria di Grenada è colma degli aromi di cannella, cacao, chiodi di garofano e noce moscata. Lunga 33 e ampia 19 km, l’isola delle spezie è una gemma tropicale di foreste pluviali, spiagge bianche, caverne appartate, fiori esotici e abbastanza spezie localmente coltivate da riempire l’armadietto della cucina di chiunque. St. George è una delle capitali più pittoresche dei Caraibi, così come il suo porto e le sue spiagge, in particolare la Grand Anse Beach. Gli abitanti dell’isola sono amichevoli e ospitali e ci sono abbastanza negozi, ristoranti, siti storici e meraviglie naturali da rendere il porto un popolare punto di sbarco.

Con un entroterra rigoglioso adornato da montagne imponenti, dense foreste pluviali, valli fertili e acri di piantagioni di banana, St. Lucia si distingue per i cosiddetti Pitons: due vette gemelle che si ergono sull’oceano della costa sudorientale. Ovunque soggiorniate a Soufrière, a nord, dentro o nei pressi di Rodney Bay Village, o addirittura a Cap Estate, un giorno passato tra i paesaggi naturali unici e la storia locale di Soufrière è un giorno ben speso. Fatta eccezione per una piccola area a nordest, tutta St. Lucia è circondata da una strada principale, che segue la costa, attraversa le montagne tra tornanti e strapiombi e raggiunge altezze vertiginose. Per compiere un giro completo dell’isola sono necessarie almeno quattro ore.

Nonostante sia una delle capitali più piccole dei Caraibi, Roseau ha la più alta concentrazione di abitanti dei Caraibi orientali. L’architettura vernacolare e un fervente mercato trasportano i visitatori indietro nel tempo. Anche se è possibile attraversare la città intera in circa un’ora, si percepisce una sensazione più autentica del luogo passeggiando tranquillamente. Da alcuni anni la Society for Historical Architectural Preservation and Enhancement (SHAPE) organizza programmi e progetti per preservare il patrimonio architettonico della città. Numerosi edifici interessanti sono già stati restaurati.

La montagnosa St. Kitts, la prima colonia inglese delle Isole Leeward, cosparge i suoi 168 km² di paesaggi mozzafiato con vasti e brillanti campi verdi di canna da zucchero che seguono la costa. La fertile e rigogliosa isola conta affascinanti attrazioni naturali e storiche: una foresta pluviale con cascate, spesse pianta rampicanti e sentieri nascosti; una catena montuosa dominata dal monte Liamuiga (1155 m), il cui cratere è rimasto a lungo dormiente; e Brimston Hill, la Gibilterra delle Indie Occidentali nel XVIII secolo. St. Kitts e Nevis, insieme ad Anguilla, hanno acquisito l’autonomia come stato associato della Gran Bretagna nel 1967.

Gustavia è comodamente esplorabile in due ore. Alcuni negozi chiudono da mezzogiorno fino alle tre o le quattro, per cui è necessario pianificare il pranzo di conseguenza, ma di sera restano aperti oltre le sette. Parcheggiare durante le vacanze è una sfida, ma un buon punto è rue de la Republique, a fianco di catamarani, yacht e barche a vela.

La vivace capitale delle Isole Vergini Britanniche si affaccia du Road Harbour. Si impiega solamente un’ora a percorrere la strada principale e il lungomare, caratterizzati tra edifici tradizionali delle Indie Occidentali dai colori pastello, con tetti di lamiera ondulata, imposte sgargianti e decorazioni traforate. Per tour e informazioni sulle tariffe di taxi e gli orari dei traghetti, rivolgetevi al Tourist Board Office.

Se associate la capitale di Porto Rico alle strade coloniali della Vecchia San Juan, conoscete solo una parte del quadro. San Juan è una grande metropoli, che si irradia dalla baia nell’oceano Atlantico scoperta da Juan Ponce de León. Più di un terzo dei quattro milioni di cittadini dell’isola si chiamano con orgoglio “sanjuaneros”. La città sarà anche ancorata al passato, ma è proiettata verso il futuro. I locali vivono circondati da architettura coloniale e nuove strutture moderne. Nel 1598 l’esploratore de Juan Ponde de León aveva stabilito una colonia in un’area conosciuta come Caparra, a sudest dell’odierna San Juan. In seguito ha spostato l’insediamento più a nord, in una location peninsulare più ospitale.

Samanà è una penisola dalla bellezza unica, simile a un’isola a sé stante, fatta di alberi di cocco che si estende nel mare cristallino. È un microcosmo della Repubblica Dominicana: povertà e resort di lusso, nuove autostrade e strade disastrate, montagne rigogliose, foreste tropicali, piccoli villaggi e venditori ambulati di frutta, spiagge appartate e il calore del popolo dominicano. Samanà è il nome della penisola, ma anche della sua città più grande e della baia a sud.

Più vicino a Havana di Miami, Key West è sinonimo di tutto ciò che è fiabesco. Che cerchiate le spiagge, i paesini, o semplicemente un soggiorno da ricordare, il punto più meridionale della Florida è ricco di fascino, passata e presente. Famosa per la sua originalità unica, Key West è l’insieme del meglio dello stato del sole: clima perfetto, attitudine rilassata, profondi radici storiche e enormi quantità di frutti di mare freschi. Non c’è da stupirsi che nessuno voglia andarsene.

Come molti quartieri della Florida sudorientale, Fort Lauderale si sta ravvivando. In uno stato dove le chiassose zone turistiche sono spesso distaccate dai centri della vita quotidiana, Fort Lauderale esibisce coerenza da entrambi i lati del Las Olas Boulevard. Il look sfavillante è il risultato di miglioramenti sia nel centro della città che nell’area balneare. Agli innovativi distretti artistici, caffè e boutique della città si unisce un lungomare ugualmente originale con hotel, caffè e negozi affacciati sul bagnasciuga e nuovi resort a sostituire le icone sbiadite dell’anno passato. Nonostante si proceda con cautela, onde evitare un sovrasviluppo troppo pretenzioso, i governatori della città hanno approvato la costruzione di un impressionante numero di grattacieli.1. Key West, Florida; 2. Gustavia, St. Barts; 3. St. George’s, Grenada.



Quota di partecipazione.

13 GIORNI / 12 NOTTI
A partire da:

4150 €

 

Chiedi Informazioni

 


Prossime partenze.

16 11 2018

Note e informazioni.

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Vista Suite;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Servizio maggiordomo;

                    Mance.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

 

 

You may also like

Silver Muse: da Barcellona a Civitavecchia

 Ultima novità della flotta, Silver Muse vanta il più grande numero di suite, tecnologie all’avanguardia, arte, artigianato e comfort di gusto italiano. A bordo, otto aree ristorative con menu enogastronomici, tra cui un ristorante che cucina sulla pietra lavica ed un jazz tapas bar, nuovi servizi per soddisfare i palati più esigenti e alla continua […]

Silver Whisper: Caraibi e Brasile 2018

 Perfetta fusione di internazionalità e intimità, Silver Whisper regala ai suoi ospiti i vantaggi delle piccole imbarcazioni e al tempo stesso i servizi all inclusive e altamente specializzati che contraddistinguono la fama della compagnia.Leggermente più grande di Silver Cloud e Silver Wind, Silver Whisper conserva intatto l’inconfondibile stile Silversea.Il Comfort di un grande resort. Le […]

Silver Whisper: da Atene a Venezia

 Perfetta fusione di internazionalità e intimità, Silver Whisper regala ai suoi ospiti i vantaggi delle piccole imbarcazioni e al tempo stesso i servizi all inclusive e altamente specializzati che contraddistinguono la fama della compagnia.Leggermente più grande di Silver Cloud e Silver Wind, Silver Whisper conserva intatto l’inconfondibile stile Silversea.Il Comfort di un grande resort. Le […]