Silver Muse: da Venezia ad Atene


Descrizione.

 Ultima novità della flotta, Silver Muse vanta il più grande numero di suite, tecnologie all’avanguardia, arte, artigianato e comfort di gusto italiano. A bordo, otto aree ristorative con menu enogastronomici, tra cui un ristorante che cucina sulla pietra lavica ed un jazz tapas bar, nuovi servizi per soddisfare i palati più esigenti e alla continua ricerca di stimoli e sperimentazioni.
Con questa nave, in grado di ospitare fino a 596 passeggeri, la Silversea non intende affatto rinunciare al servizio altamente personalizzato a cui deve la sua fama, potendo contare su ben 411 membri di equipaggio.
La Silver Muse offre nuove ed interessanti forme d’intrattenimento oltre ai comfort che caratterizzano le altre navi Silversea: Il Teatro L’Opera, arredato in stile cabaret, è sicuramente il fiore all’occhiello di questa nave, ma non mancano altre interessanti aree, come l’Arts Cafè, dove vengono allestite continuamente mostre d’arte meticolosamente selezionate.
Silver Muse è una nuova, meravigliosa e audace invenzione, pronta per essere scoperta dai nostri viaggiatori.
 

 

Itinerario di Viaggio.

Venezia è una città come nessun’altra al mondo. Non importa quanto spesso l’abbiate vista in foto o nei film, dal vivo è più incantevole di quanto possiate immaginare. Con canali al posto delle strade, l’acqua risplende ovunque. I grandiosi palazzi e le chiese testimoniano i secoli di prosperità di cui ha goduto questa città, crocevia tra l’Europa e l’Oriente. Perdersi nelle sue stradine intricate è d’obbligo esplorando Venezia e, in ogni caso, finirete sicuramente per imbattervi in Piazza San Marco, dove turisti e locali si riuniscono per caffè e aperitivi.

Un vero gioiello del Mediterraneo, Rovigno è una città incredibilmente bella. Sovrastata da campanile della chiesa di Sant’Eufemia e costeggiata da pineti, la città storica evoca le romantiche stradine di Venezia. Rovigno è una città dalle molte personalità e con due lingue ufficiali, essendo stata dominata dall’Italia tra il 1919 e il 1947.

Dubrovnik è una delle città fortificate più belle al mondo. I suoi maestosi bastioni di pietra e torri fortificate curvano intorno a un piccolo porto, racchiudendo tetti di tegole arancioni, cupole di rame ed eleganti campanili. Nel XVII secolo a.C., i residenti della città romana di Epidaurum, scappati da Slavi e Avari, fondarono una piccola colonia su un’isola rocciosa, chiamandola prima Laus e poi Ragusa. Sulla terraferma invece, crebbe l’insediamento slavo chiamato Dubrovnik. Nel XII secolo, lo stretto canale che divideva le due colonie fu eliminato e Ragusa e Dubrovnik divennero un’unica città.

La città Corfù oggi è un vivido arazzo di culture, un intreccio sofisticato dove si incontrano fascino, storia e bellezza naturale. Questa città estremamente vivace è il cuore culturale dell'omonima isola e presenta un incantevole centro storico, patrimonio UNESCO dal 2007. Tutte le navi attraccano vicino alla città, situata su una piccola penisola del Mar Ionio.

Katakolon, una piccola enclave sulla costa occidentale del Peloponneso, è una località tranquilla, fatta eccezione per quando attraccano le navi da crociera. Il porto è così popolare per via della sua prossimità a Olimpia, una delle città più importanti della Grecia classica. Il Santuario di Zeus attraeva pellegrini da tutto il mediterraneo e la città era la sede delle Olimpiadi, i giochi che hanno ispirato l’evento sportivo mondiale moderno. Ai piedi della collina di Kronion, in una vallata tra due fiumi, Katakolon è uno dei siti dell’antica Grecia più popolari al mondo.

Oraia (bella) è la parola greca usata per descrivere Nafplion (o Nauplia). La parte antica della città, sita su una penisola del golfo di Argo, mescola influenze architettoniche greche, veneziane e turche; strade strette, spesso solo gradoni di pietra, si arrampicano sui versanti sottostanti ad Acronafplia. Piazze alberate circondano edifici neoclassici. La roccaforte Palamidi, un elegante esempio della potenza veneziana nel ‘700, sovrasta città. Questo e molto altro rende Nauplia una città che merita di essere visitata almeno per un giorno.

Santorini è senza dubbio l’isola più affascinante dell’Egeo e, di conseguenza, una tappa obbligatoria sulla rotta turistica delle Cicladi. Tuttavia i tramonti sensazionali, gli affascinanti siti archeologici e le fiabesche città bianche devono essere condivisi con milioni di altri viaggiatori. Chiamata Kallisti (la più graziosa) alla sua fondazione, l’isola oggi porta il nome del colonizzatore dorico Thiras, vissuto nel nono secolo avanti Cristo. In ogni caso, è meglio conosciuta come Santorini, nome derivato dalla patrona Santa Irene di Tessalonica, l’imperatrice bizantina che restaurò le icone della Chiesa ortodossa.

I primi viaggiatori descrissero Rodi come una città composta di due parti: un castello o città alta (Collachium) e una città bassa. Oggi la città di Rodi presenta ancora questa divisione: la Città Vecchia, sito UNESCO, comprende città alta e bassa, mentre la metropoli moderna, o città nuova, si estende ben oltre le mura del centro storico. Le strette strade della Città Vecchia sono perlopiù pedonali e rasentate da chiese cattoliche e ortodosse, case turche (alcune ancora caratterizzate da un piano ortogonale) ed edifici pubblici medievali con eleganti scalinate esposte e facciate di pietra calcarea proveniente da Lindos.

Non c’è da stupirsi che tutte le strade conducano all’affascinante ed esasperante metropoli di Atene. Alzando gli occhi si staglia maestoso il Partenone, con le sue colonne di marmo color miele e la perfezione architettonica rimasta insuperata per 2,500 anni. Tuttavia, oggi quest’altare del classicismo sovrasta una città del XXI secolo. Vivere Atene (Athìna in Greco) a pieno è immergersi e comprendere l’essenza della Grecia: monumenti antichi che sopravvivono in un mare di cemento, bellezza impressionante tra lo squallore e tradizione giustapposta alla modernità. I locali si affidano allo humor e alla flessibilità per sopportare il caos, e voi dovreste fare lo stesso. Non ve ne pentirete.1. Corfù, Grecia; 2. Rab, Croazia; 3. Atene, Grecia.



Quota di partecipazione.

11 GIORNI / 10 NOTTI
A partire da:

6150 €

 

Chiedi Informazioni

 


Prossime partenze.

Partenze in fase di definizione.

Note e informazioni.

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Classic Veranda;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Servizio maggiordomo;

                    Mance.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

 

 

You may also like

Silver Shadow: da Tokyo a Hong Kong

Il pluripremiato comfort in suite di  Silver Shadow la colloca a un livello superiore per il suo rapporto spazio/passeggero tra i più elevati al mondo, per la cordiale ospitalità dello staff e per la meravigliosa atmosfera che regna a bordo fatta di esperienze autentiche, piaceri semplici e momenti condivisiLeggermente più grande di Silver Cloud e Silver […]

Silver Wind: Fort Lauderale e Caraibi

Perfetta interprete dello stile Silversea, Silver Wind è una delle navi più eleganti e raccolte, dove il ridotto numero di ospiti e gli accoglienti spazi dal servizio altamente personalizzato si integrano alla perfezione con gli ambienti destinati all’intrattenimento, al benessere e con quelli di coperta.Cene all’aperto con vista panoramica sull’oceano. Accoglienti spazi lounge per un […]

TESORI DELLA NATURA E AURORE BOREALI

Durante questo indimenticabile tour guidato scoprirete i tesori naturali più noti incastonati lungo la costa frastagliata della penisola di Snaefellsnes, l’Islanda in miniatura, famosa per il suo mistico ghiacciaio e per i legami con le antiche saghe. Ogni giorno vi avvicinerete alla culturale e alle tradizioni locali: incontrerete i tipici cavalli islandesi, l’unica razza indigena […]